1941 – Viscontea 2 Leve by Faliero Masi

Nel 1941 all’età di 33 anni Faliero approdava alla Viscontea come meccanico addetto al reparto corse, questa è una delle “macchine” costruite in quel periodo.

Telaio – Viscontea by Faliero Masi   61 x 58,5

Cambio – Campagnolo 2 leve

Freni – Universal Brev. 361666

Pedivelle – Magistroni

Corona – Viscontea

Pipa e Piega – Garavaglia ( artigiano in quel di Milano )

Sella – Brooks B17

Passacavo freno – prototipo Bianchi Ugo

 

 

Annunci

Early ’60 – Masi Special Nervex

Masi Special primi anni ’60 con congiunzioni Nervex

 

Telaio – Masi Special

Gruppo – Campagnolo Record – mozzi senza scritta

Freni – Universal mod.61

Sella – Brooks

Pipa e Piega – Ambrosio

 

 

 

 

 

Late ’50 – Early ’60 – Masi Special – restored by Alberto Masi

Bicicletta a cavallo tra gli anni ’50 – ’60 una delle prime Special, con il telaio già descritto in uno dei post precedenti, ora la vediamo completamente montata con i componenti di quel periodo, particolari i mozzi Campagnolo senza scritta record.

Special Guest – Lady e Cioko

 

Telaio – Masi Special

Deragliatore  Ant e Post – Campagnolo Gran Sport

Guarnitura e Serie Sterzo – Magistroni

Mozzi – Campagnolo record prima generazione

Sella – Brooks

Freni – Universal

Piega e Pipa – Ambrosio

 

 

1979 – Tempesta D’Oro

Telaio – Tempesta misura 56  ( si vede lo zampino di Rossin – congiunzioni e forcella uguali a Colnago Super)

Gruppo – Campagnolo Record Pat 79, deragliatore ant 4 fori

Freni – Universal mod 77

Sella – una stupenda Brooks Professional

Cerchi – Nisi

Condizioni originali restauro conservativo, il fascino delle bici dei ’50 quando i freni  erano Universal e le selle Brooks

 

 

1950 – Masi Speciale Corsa – Rusty

In questo caso il tocco di ruggine e la guarnitura fatta appositamente per Masi aumentano il fascino di questa stupenda Speciale Corsa

Telaio – Masi Speciale Corsa

Cambio – Campagnolo Gran Sport

Mozzi – Campagnolo

Freni – Universal

Piega e Pipa – Cinelli

Sella – Brooks

Guarnitura – Masi