1948 – Legnano Gino Bartali 4847

La storia ci porta al 1948. Bartali ha 34 annni ormai ed è ormai un campione affermato. Parte da Parigi con il numero 31 assieme ad altri 119 corridori. Ne arriveranno all’arrivo 44.

La rivelazione attesa era il francese Louison Bobet ma, dopo 21 tappe e 4922 km percorsi in 147 h 10 min 36 s alla media di 33,45 km/h Bartali vince il suo secondo Tour de France vestendo la maglia gialla per 9 giorni. Il secondo classificato, Albèric Schotte belga, conto un distacco di 26 min 16 s.
Si racconta che questa con epica impresa il grande Gino Bartali contribuì a scongiurare la guerra civile in Italia placando le tensioni che si svilupparono nel paese a seguito dell’attentato a Palmiro Togliatti.

 

Dal Museo Del Ghisallo – https://www.museodelghisallo.it/it/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.