1948 – Legnano Roma Gino Bartali 4847

La storia ci porta al 1948. Bartali ha 34 anni ormai ed è un campione affermato. Parte da Parigi con il numero 31 assieme ad altri 119 corridori, ne arriveranno all’arrivo 44. La rivelazione attesa era il francese Louison Bobet ma, dopo 21 tappe e 4922 km percorsi in 147 h 10 min 36 s alla media di 33,45 km/h Bartali vince il suo secondo Tour de France vestendo la maglia gialla per 9 giorni. Il secondo classificato, Albèric Schotte belga, conta un distacco di 26 min 16 s.
Si racconta che con questa epica impresa il grande Gino Bartali contribuì a scongiurare la guerra civile in Italia placando le tensioni che si svilupparono nel paese a seguito dell’attentato a Palmiro Togliatti.

 

Dal Museo Del Ghisallo – https://www.museodelghisallo.it/it/

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.