Late ’40 – Masi Milano due leve Superleggera

Un altro pezzo di storia delle biciclette Masi, ritrovata in un mercatino e rimessa in piedi, scusate… sulle ruote, da Alberto Masi. Questa bicicletta si può collocare fra le prime costruite da Faliero in quel di Milano, lo si deduce dalle decal e dal fregio ambedue Masi Milano che precedono quelle della Speciale Corsa, altro particolare la filettatura sul lato della forcella anteriore, parte inferiore, per l’attacco del parafango.

Telaio – Masi Milano superleggero

Deragliatore Posteriore – Campagnolo Due Leve

Guarnitura – Magistroni

Freni – Universal

Mozzi – Campagnolo

Sella – Brooks modificata da Ottusi

Pipa e Piega – Ambrosio

 

Annunci

Pubblicato da

carlo

Grande passione per la fotografia, il ciclismo e le bici da corsa "dei mie tempi" .

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...